Medicina: fuga di cervelli, a 27enne ortopedico Andrea Bertuccelli prima edizione premio Scaglietti-Dini

Stampa, 6 dic 13:50 ·
Vai a:   articolo principale       

La prima edizione del premio scientifico per la chirurgia ortopedica Scaglietti-Dini va al giovane ortopedico Andrea Bertuccelli. Bertuccelli, 27 anni, nato a Pietrasanta, è specializzando in Ortopedia e Traumatologia presso AOUP dell’Ospedale Cisanello di Pisa sotto la direzione del Prof. Rodolfo Capanna.

Ad annunciarlo è stato alla vigilia della consegna del riconoscimento, intitolato ad Oscar Scaglietti e Piero Dini, insigni professori universitari della Facoltà di Medicina e Chirurgia di Firenze, il presidente della commissione del premio, il chirurgo ortopedico di fama di provenienza della Scuola Ortopedica di Firenze, Fernando Colao. Il premio, sostenuto con il patrocinio del Comune di Pietrasanta ed il benevolo mecenatismo di Hta Medica Santa Chiara e Soundreef Ltd, è nato con l’obiettivo di fornire un argine alla fuga dei cervelli e delle migliori menti all’estero.

Il riconoscimento, riservato a laureandi e laureati in medicina e chirurgia under 35 che abbiano orientato la propria formazione professionale verso la branca chirurgico-ortopedica o di ortopedia clinica, sarà consegnato sabato 7 dicembre alle ore 16.00 nella Sala del Consiglio Comunale di Pietrasanta alla presenza del Sindaco di Pietrasanta, Alberto Stefano Giovannetti e dell’Assessore alla Cultura e al Turismo, Sen. Massimo Mallegni.

La cerimonia sarà preceduta (ore 11.00) a una sessione scientifica nel Chiostro di S. Agostino, nel centro storico della Piccola Atene, a cui parteciperanno insieme a Colao, Prof.ssa Dr. Irnard Huber (German and Harvard Medical School), Dott. Loris Pinzani (Psicologo clinico – psicoterapeuta), Prof. Giorgio Maria Calori (Past President Estrot – European of the tissue regeneration in ortopedics and traumatology), Prof. Giovanni Di Giacomo (primario chirurgia ortopedica, Concordia Hospital Roma).