Sociale: Consulta del Volontariato, allo sportello ci sono Semplice…mente Genitori e Unitalsi

Stampa, 11 dic 12:28 ·
Vai a:   articolo principale       

Prosegue l’attività dello Sportello della Consulta del Volontariato. Il nuovo servizio gratuito rivolto ai cittadini promosso in via sperimentale dall'amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti e della Consulta del Volontariato è aperto giovedì 12 dicembre con la partecipazione allo sportello dell’associazione Semplice…mente Genitori che si occupa di ragazzi con disturbo dello spettro autistico eritardi di carattere neuropsichico e comportamenti problematici e Unitalsi. Allo sportello saranno presenti e a disposizione dei cittadini Monia Battistini ed Antonella Gazzanelli in rappresentanza delle due associazioni.

Lo sportello è aperto tutti i giovedì, dalle 9.30 alle 11.30, al piano terra del Municipio, sede dell'Urp, l'ufficio Relazioni con il Pubblico. L’obiettivo è rispondere ai bisogni dei cittadini nella ricerca di servizi adeguati a delicate situazioni famigliari, di salute o sociali, ed incentivare la promozione e la partecipazione dei cittadini al mondo del volontariato. L’apertura dello sportello coinciderà, questa settimana, con la consegna delle altalene volanti ad una sessantina di residenti e turisti che vogliono conservarne il ricordo a conclusione di un progetto artistico e sociale di grande successo.