Tradizioni: sindaco agli hangar Carnevale, la novità è la Canzonetta live sul palco centrale

Stampa, 6 feb 14:15 ·
Vai a:   articolo principale       

Tutto pronto, o quasi, per il primo corso mascherato del Carnavale Pietrasantino. Ultimi preparativi agli hangar della Mattonaia dove le contrade sono alle prese con ritocchi e dettagli in vista della prima delle tre sfilate stagionali in programma domenica 9 febbraio nel circuito cittadino di Pietrasanta. E come da tradizione l’amministrazione comunale ha visitato gli hangar e scoperto, dopo averli visti in bozzetto, le straordinarie “creature” in cartapesta costruite dall’infaticabile esercito di volontari delle contrade pietrasantine. Insieme al Sindaco, Alberto Stefano Giovannetti c’erano l’assessore alle tradizioni popolari, Andrea Cosci ed il consigliere, Paolo Bigi. “La collaborazione tra le contrade, che convivono tutte sotto lo stesso tetto degli hangar per preparare i carri – commenta il primo cittadino – si trasforma in competizione quando i carri imboccano la strada del circuito. E’ questo lo spirito del Carnevale giusto. I carri rispettano le aspettative dell’anteprima che abbiamo visto tutti suoi giornali e nei progetti in queste settimane. E sono certo che con il meteo a favore saranno corsi belli e partecipati”.

La novità dei corsi mascherati sarà rappresentata dall’esibizione live dei cantanti dell’ultima Festival della Canzonetta sul palco centrale in Piazza Matteotti. Per la prima volta la musica sarà live e sarà quella originale dello Sprocco. “E’ una novità – spiega l’assessore Cosci – che abbiamo introdotto, in accordo con le contrade, per promuovere il Festival della Canzonetta ad un pubblico più ampio rispetto a quello cittadino. Al Carnevale parteciperanno tante famiglie da tanti comuni della Versilia e non solo: è una vetrina per rafforzare uno degli eventi di punta del calendario carnevalesco. Ma è anche una bella occasione per gli interpreti, e quindi le contrade, di esibirsi di fronte a migliaia di persone. Uno spettacolo nello spettacolo”. Primo corso mascherato domenica 9 febbraio dalle ore 15.00. Gli altri due corsi sono in programma domenica 16 e domenica 23 febbraio con corso di recupero, in caso di pioggia, già calendarizzato al 1 marzo 2020. I biglietti possono essere acquistati (informazioni e prenotazioni anche al 0584.795246, 0584.795281) dalle 13.00 in poi presso le biglietterie allestite all’esterno del circuito di sfilata. Prezzo: ingresso 6,50 euro; gratuito per gli under 10 e over 70.

L’anteprima dei corsi mascherati di Pietrasanta sarà trasmessa su NoiTv nell’ambito del programma “Rotocalco” con repliche praticamente tutti i giorni sia su NoiTv (canale 10) che su NoiTv Versilia (canale 85). E più precisamente su NoiTv giovedì 6 febbraio alle ore 19,50, venerdì 7 febbraio alle ore 21,45, sabato 8 febbraio alle ore 20,50; su NoiTv Versilia giovedì 6 alle 22.30, venerdì 7 alle 14.00 e sabato 8 alle ore 13.00.