Lavori Pubblici: via Valdicastello (zona Trattoria Da Beppino), in arrivo 200 metri di nuove fognature a tutela salute ed ambiente

Stampa, 7 feb 14:49 ·
Vai a:   articolo principale       

Altri 200 metri di nuove fognature in via Valdicastello. A pochi giorni dall’annuncio dell’importante intervento lungo la via Garibaldi, nel tratto compreso tra via Capezzano Monte e via Valdicastello (zona cimitero) e del piano di interventi da qui al 2023 (4 milioni di euro di investimenti e 12 km di nuove tubazioni tra rete acquedotto e fognaria, l’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti, in accordo con Gaia Spa, è pronta a far partire un altro cantiere per consentire alle famiglie di potersi allacciare alla rete fognaria. Da anni i residenti che abitano nella strada a fondo chiuso che porta alla Trattoria Da Beppino e a tutto l’abitato chiedevano di potersi allacciare alla rete pubblica. L’intervento è stato presentato ai residenti dallo stesso sindaco, Giovannetti insieme all’assessore ai lavori pubblici, Francesca Bresciani, al Capo di Gabinetto, Adamo Bernardi, ai tecnici di Gaia Spa e al membro del consiglio di amministrazione Simone Tartarini. L’investimento complessivo sarà di circa 65mila euro. Insieme alla realizzazione delle fognature saranno sostituite anche le condotte per l’acqua e ripristinato l’asfalto. “La tempistica dipenderà dalla rapidità con cui le famiglie consegneranno la documentazione per consentire a Gaia Spa di accedere ai terreni privati. – spiega il primo cittadino – Potrebbe essere già cantierato entro un paio di mesi o nella peggiore delle ipotesi dopo l’estate per non interferire con la stagione turistica. Le risorse ci sono, il progetto è pronto e rientra nel piano di interventi programmato con Gaia Spa da qui al 2023”.

Il potenziamento della rete fognaria è uno degli obiettivi di mandato dell’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti che in continuità sta portando avanti il piano ereditato dell’amministrazione Mallegni per tutelare l’ambiente, migliorare la qualità delle acque ed evitare i divieti di balneazione che danneggiano il turismo ed il mare. Nell’ultimo biennio sono stati realizzati 3,5 chilometri di nuova rete fognaria sul territorio comunale. Nella bozza di accordo tra Comune di Pietrasanta e Gaia Spa figurano l’estensione fognaria in Via Fiumetto, per circa 300 metri a monte di Via Africa, le estensioni fognarie prioritarie di Focette in prossimità del Fosso Motrone e Via Traversagna, da Via Padule alla fognatura esistente per circa 200 m con realizzazione della stazione di sollevamento, la fognatura in Via Pisanica tra Via del Barcaio e Via Unità d'Italia in vicinanza del “Campo d’Atletica”.