Rifiuti: conferimento del verde, ecco regole, sicurezza, giorni, orari e autocertificazione

Stampa, 12 apr 01:10 ·
Vai a:   articolo principale       

Da lunedì sarà a regime il nuovo sistema di raccolta del verde temporaneo attivato dal Comune di Pietrasanta. Sette i punti di raccolta dislocati per cercare di coprire, al meglio, tutto il territorio limitando gli spostamenti dei cittadini. I punti si trovano presso il parcheggio di Piazza Tommasi (ex Pesa), parcheggio presso cimitero comunale, al Crociale presso il parcheggio Piazza Lucchesi, Africa-Macelli via della Svolta a Motrone, presso il parcheggio Piazza IV Novembre, Fiumetto in via Leopardi e Strettoia, parcheggio presso il cimitero. I punti di raccolta saranno “aperti” dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 20.00. Stabilite regole e modalità aderenti e rispettose dei decreti nazionali sull’emergenza sanitaria. L’utente deve recarsi al cassone stradale più vicino alla sua abitazione, può conferire una sola volta alla settimana, indossando mascherina e guanti. Il conferimento deve avvenire da parte di un utente alla volta. Nel caso in cui vi sia già un utente che conferisce, l'utente che deve conferire sosta a due metri di distanza aspettando che la zona antistante il cassone stradale sia completamente abbandonata.

Il verde può essere conferito esclusivamente dal lunedì al sabato, a condizione che non trattasi di giorni festivi, dalle ore 8.00 alle ore 20.00. Quindi escluso la domenica. In caso di controllo delle forze dell’ordine, e nel rispetto delle misure contenute nei disposti dall'art.1 del DPCM 8 marzo 2020, possono conferire solo utenza TARI del Comune di Pietrasanta. Tale condizione deve essere da dimostrata esibendo, a richiesta delle forze di polizia, o di altri soggetti incaricati del servizio di raccolta rifiuti, copia di una ricevuta di pagamento di detta tassa.