L'Arte del Ricamo e del Merletto - Concorso MODARTE 2018 -

Turismo, ult. agg. 20.11.17 -

 

6° Concorso Modarte

Scadenza presentazione domande: ore 14 di martedì 30 gennaio 2018

Regolamento

Allegato A - Domanda

Allegato B - Dichiarazione

Guida di Pietrasanta

 


Mostra – Laboratorio "Insieme… In Versilia" - L'Arte del Ricamo e del Merletto

Mostra - Laboratorio espositiva

Scadenza domande di iscrizione 23 marzo 2018

Le iscrizioni dovranno pervenire unicamente a mezzo mail all'indirizzo artedelricamo@comune.pietrasanta.lu.it.

L’organizzazione comunicherà l’accettazione dell’iscrizione che dovrà essere confermata mediante il versamento della quota di iscrizione e occupazione suolo pubblico, stabilita in € 45,00 ad espositore mediante bollettino su c/c postale n. 14431555, intestato a Comune di Pietrasanta, specificando nella causale “pagamento suolo pubblico per manifestazione Arte del Ricamo edizione 2018”.


Giunta quest'anno alla XI edizione, la Manifestazione L'Arte del Ricamo e del Merletto è il  più importante appuntamento nazionale dedicato a questa antichissima arte.

Durante il ponte del 25 aprile Pietrasanta diventa la capitale del ricamo con espositori che giungono da tutta Italia: mostre-laboratorio con dimostrazioni pratiche all'interno degli stand, corsi, concorsi, momenti di approfondimento dedicati a tutti gli appassionati, esperti e neofiti.

Ricami artistici, merletti, manufatti a punto croce e di pizzo, tombolo, macramè, chiacchierino, ma anche manufatti realizzati con il telaio manuale, bottoni e perle: tecniche e “punti” attraverso le quali i maestri ricamatori creano tovaglie, centrini, tende, bracciali, biancheria, cuscini ed i più raffinati manufatti che ornano ed impreziosiscono abitazioni, ville, palazzi e non mancano mai nelle case. Sono tantissime le esperienze e le eccellenze in vetrina.

 

Il 21 aprile inoltre l'evento più atteso; la bellissima sfilata di moda come conclusione del prestigioso concorso Pietrasanta ModArte. Lo scopo del concorso è da sempre quello di

scoprire, dare visibilità e valorizzare stilisti che progettano e autoproducono moda, oltre a portare il ricamo e il merletto nella moda, per contribuire a divulgare ed innovare, in modo

del tutto personale, la tradizione delle arti applicate.

Al concorso partecipano singoli stilisti, scuole, istituti, accademie ed associazioni provenienti da tutta Italia.