Il nome della città

Turismo, ult. agg. 29.07.17 -
Vai a:   articolo principale       

La Città prende il nome dal suo fondatore, Messer Guiscardo Da Pietrasanta.

Al capoluogo della Versilia col nome giunse  in eredità anche l'emblema gentilizio dei Da Pietrasanta. Il colore azzurro del campo che fa da sfondo alla colonna nello stemma della nostra città corrisponde a quello dell'arma gentilizia della famiglia in questione. (1)

Non sappiamo da quando la città iniziò a fregiare il proprio gonfalone con tale stemma, ma è probabile che si iniziasse l'adozione fin dai tempi di Castruccio Castracani. Sappiamo però con certezza che tale uso fu autorizzato da Papa Leone X tra il 1513 e il 1521 e che lo stemma in questione è stato il primo e l'unico della città.
Lo stemma simboleggia una colonna sormontata da un'ostia.

 

(1) Tratto da: Giornale Araldico genealogico-diplomatico, 1899 n° 7-8