Mostra – Laboratorio "Insieme… In Versilia" - L'Arte del Ricamo e del Merletto

Turismo, 14 apr 12:24 ·
Vai a:   articolo principale       

La Mostra-Laboratorio aprirà il 20 aprile e si concluderà il 22 con la giornata delle ricamatrici e merlettaie.

Dimostrazioni pratiche all'interno degli stand, corsi, momenti di approfondimento dedicati a tutti gli appassionati, esperti e neofiti. Esposti ricami artistici, merletti, manufatti a punto croce e di pizzo, tombolo, macramè, chiacchierino, ma anche manufatti realizzati con il telaio manuale, bottoni e perle: tecniche e “punti” attraverso le quali i maestri ricamatori creano tovaglie, centrini, tende, bracciali, biancheria, cuscini ed i più raffinati manufatti che ornano ed impreziosiscono abitazioni, ville, palazzi e non mancano mai nelle case.

Sono tantissime le esperienze e le eccellenze in vetrina.

49 gli espositori della Mostra-Laboratorio provenienti da tutta Italia che il 20, 21 e 22 aprile riempiranno la Villa de La Versiliana e le tensostrutture esterne:

  • Associazione Preziosi Intrecci da La Spezia che espone tavaglie, centri e tende a sfilatura e ricamo classico e propone corsi di punto pittura, sfilature;
  • L’Hobby di Lavorare da Capiago Intimiano che espone disegni e schemi per merletti a tombolo, manufatti in merletto a tombolo, pizzi di Cantù e propone dimostrazioni pratiche della tecnica del tombolo;
  • Barsanti Loredana da Pietrasanta che espone manufatti realizzati al telaio manuale e propone prove su telaio;
  • Barsi Teresa da Pietrasanta che espone tappeti, tessuti per la casa, abbigliamento e propone corsi di tessitura di cinture, nastri con piccoli telai;
  • Bittoni Maria Letizia proveniente da Isola Maggiore - Tuoro sul Trasimeno che espone merletti d’Irlanda e varie applicazioni e propone corsi dedicati al merletto d’Irlanda e ciò che ne deriva;
  • Brescia Luciana da Lavagna che espone prodotti dalla lavorazione artistica del “macramè di Chiavari”, con annodatura a mano e darà dimostrazione dell’antica e tradizionale lavorazione;
  • Cancelli Cristina da Seravezza espone collane realizzate con perline ed inserti in pelle, bracciali e orecchini a uncinetto con inserti in perline e pelle; lo stilista Cirillo Giovanni da Aversa che espone i suoi abiti;
  • Garbusi Antonella da Castelnuovo Magra che espone oggetti e bigiotteria realizzati con carta; il Gruppo Pietrasanta Ricama che espone manufatti ricamati;
  • il Gruppo Moica da Suvereto che espone manufatti di pizzo al tombolo, macramè, chiacchierino e ricami;
  • l'Associazione La Filigrana da Fosdinovo che espone opere ricamate su disegni di propria creazione;
  • il Gruppo Aulla Ricama che espone telai artigianali di diverse misure e per copertine e propone corsi su punti ed esecuzioni particolari su telai;
  • l'Associazione Il Ricamo Prenestino da Palestrina che espone i suoi ricami artistici e propone i corsi di punto palestrina, tecnica di fondo e picot;
  • Fili e Fantasia da Cascina che espone manufatti ricamati; Tombolomania da Bendizzano che espone attrezzatura e oggettistica per ricamo e merletto;
  • Chiaricato Maria Rosaria da Padova che espone manufatti a punto croce metodo Parking e propone un corso proprio su questo particolare metodo;
  • M&F Merletto da Pieve S. Stefano espone disegni su cartone e fascicolo per il merletto e fuselli e propone corsi di avviamento per principianti al tombolo piatto e un seminario per esperti su nostri tracciati tipici;
  • Quilt Italia da San Giovanni Lupatoto espone mostra manufatti patchwork e propone corsi di tecniche patchwork;
  • Guidi Sandra da S. Giuliano Terme espone oggetti in tessuto realizzati a mano (cucito creativo), bijoux fatti a mano (uncinetto, macramè) e darà piccoli accenni al cucito pratico creativo;
  • Iardella Isabella da Castelnuovo Magra espone piccoli gioielli a chiacchierino e centri con tecniche varie e propone corsi di chiacchierino a navetta;
  • Lampugnani Carla da Sarzana che espone piante grasse, funghi, verdure all’uncinetto e a maglia, baktus a maglia e propone corsi sull'ABC dell’uncinetto per principianti;
  • Il Mondo di Carta da Chiavari espone lavorazioni della carta;
  • Lardieri Gabriella da Camaiore espone accessori in crochet e macramè e propone corsi su come lavorare cristalli con uncinetto e per muovere i primi passi nella tecnica del macramè;
  • La maglia del cuore di Megghy da Pisa espone vestiario e capi ricamati per bambini e propone corsi di maglia;
  • il Gruppo Riccò del Golfo espone manufatti ricamati; Maison Caprice da Feltre espone lavorazioni ad ago (collane, braccialetti, portaocchiali, orecchini) tipo puncetto;
  • Micheli Letizia da Carrara espone cucito creativo in panno;
  • Raggio di Sole Onlus da Massa espone ricami a punto croce, vestiario e capi ricamati per bambini;
  • Le merlettaie di Viareggio espongono lavori a tombolo;
  • Pellicano Damiano da Firenze espone manufatti facenti parte della sua personale collezione;
  • Pro San Feliciano da Perugia espone merletti di filet a modano e propone corsi per creare la rete con il modano;
  • Ars Umbra – Accademia Punto Deruta da Santangelo di Celle Deruta espone fuseruole Deruta, micocche, nappe e propone corsi demo nappe;
  • La doppia E – GianmarcoЖPasserini da Viareggio espone prodotti all’uncinetto e maglia, capi di vestiario dipinti a mano e propone corsi per la realizzazione di gadget all’uncinetto, pittura di un capo di vestiario;
  • Pellegrini Romina da Pietrasanta espone oggettistica varia con materiale riciclato;
  • Per Filo e per Segno da Reggio Emilia espone manufatti della scuola di pizzo a tombolo e arti manuali e propone corsi di pizzo a tombolo, chiacchierino, tessitura con perle;
  • Pineros Mendoza Barsanti Cristal da Pietrasanta espone monili realizzati con la tecnica del chiacchierino ad ago;
  • Gruppo Ago e Svago da Pietrasanta espone ricamo, patchwork, uncinetto, pittura su stoffa;
  • Rovaris Livia da Samone espone articoli con ricamo a punto croce;
  • Santos De Silva Edna Maria da Lucca espone manufatti colorati con ricamo a punto croce;
  • Seghetti Antonella da Marina di Carrara espone complementi di arredo in stoffa in stile shabby;
  • Scafora Antonietta da Assisi espone tessitura a mano, ricami trapunto fiorentino Caterina De Medici e propone corsi sui ricami Caterina De Medici e trapunto fiorentino;
  • la Scuola Il Ricamo diventa Pittura di Pisa espone manufatti punto pittura Mannocci e ricamo classico e propone corsi per imparare ii punto pittura Mannocci e punto pisano;
  • Do.Re.Mi. da Bagno a Ripoli espone manufatti a tombolo e propone corsi di tombolo a colori per chi si presenta fornito del materiale di lavoro (tombolo e fuselli);
  • Batti il Cinque Onlus da Carrara espone asciugamani, lenzuolini e copertine da neonato, bavaglini, cappellini;
  • Bottoni Raku da Gambarana espone bottoni e perle in ceramica raku;
  • l'Associazione Mani Attive di Cascina espone scatole in stoffa e cartone cucite a mano e propone corsi per la realizzazione di scatole in stoffa e cartone cucite a mano;
  • Il Filo da Torcere da Sarzana espone tendaggi, tovagliato ricamati. Sarà presente anche Redazione Miky Dessein di Dello che espone el proprie riviste e libri di ricamo, merletto, ecc...



Mostra - Laboratorio espositiva

Scadenza domande di iscrizione 23 marzo 2018

Le iscrizioni dovranno pervenire unicamente a mezzo mail all'indirizzo artedelricamo@comune.pietrasanta.lu.it.

L’organizzazione comunicherà l’accettazione dell’iscrizione che dovrà essere confermata mediante il versamento della quota di iscrizione e occupazione suolo pubblico, stabilita in € 45,00 ad espositore mediante bollettino su c/c postale n. 14431555, intestato a Comune di Pietrasanta, specificando nella causale “pagamento suolo pubblico per manifestazione Arte del Ricamo edizione 2018”.