Servizio di effettuazione delle indagini ambientali di cui al piano di caratterizzazione per il sito LU1116 Rezzaio

Vai a:   articolo principale       

2° esperimento di gara - Scadenza PROROGATA alle ore 17 del 18 giugno 2019

Documenti:

  • Lettera d'invito
  • Capitolato speciale d'appalto
  • Determinazione dirigenziale di approvazione del piano di caratterizzazione n. 4550/2017
  • Determinazione dirigenziale a contrattare e di appporvazione degli elaborati porgettuali n. 5021/2018, così come parzialmente rettificata con la determinazione dirigenziale n. 917/2019
  • Determinazione diriegnziale n. 1986/2019 di approvazione esiti della manifestazione di inetresse - secondo esperimento di gara
  • Determinazione dirigenziale n. 2182/2019, parzialmente integrata con la determinazione dirigenziale n. 2200/2019 di apporvazione degli atti di gara
  • Comunicato del 10/06/2019: La scadenza del termine per la presentazione delle offerte è stata prorogata al giorno 18 giugno 2019 ore 17.00.
  • Determinazione dirigenziale n. 2759/2019 di nomina della Commissione Giudicatrice
  • Concorrenti ammessi alla gara:
    • Rti Costituendo Natura Srl con Tecno In Spa
    • Rti Costituendo Geologia Tecnica Sas di Vorlicek P.A & C con La.Ri.An Idropur dii Rizzo Dr.Ssa Elena & C Sas
  • Determinazione dirigenziale n. 3237/2019, di agiudicazione al RTI Costituendo Natura Srl di Casoria (NA) con Tecno In Spa di san Donato Milanese (MI) per l'importo di € 58.170,27
  • Verbali

Procedura negoziata che si svolge interamente sulla piattaforma digitale della Regione Toscana denominata START, dove sono rinvenibili, oltre alla documentazione qui pubblicata, gli elaborati progettuali e tutta la modulistica necessaria alla partecipazione alla gara e alla presentazione dell'offerta.

Rup dell'intervento è l'Ing. Lisa Cini, funzionario del servizio. L'Ufficio proponente è l'Ufficio Ambiente del Comune di Pietrasanta.

Trattandosi di procedura negoziata gli operatori economici invitati sono stati individuati dal Rup, a seguito di pubblico avviso di manifestazione di interesse. Sulla piattaforma la gara avrà inizio a partire dalle ore 9.30 del 6 giugno 2019.