Fotografia, in chiostro - le opere del Museo dei Bozzetti tra luce ed ombre

Dal 18 dicembre 2021 al 25 gennaio 2022 - Chiostro di Sant'Agostino, Pietrasanta

Ingresso gratuito - accesso solo con Green Pass


Luci e ombre, giochi di bianco e nero si rincorrono magicamente sui bozzetti del Chiostro di Sant’Agostino dando loro vita.

A cogliere e a decifrare il gesso ci pensa l’occhio abile del fotografo genovese Luca Forno. La sua mostra personale “Fotografia in Chiostro, le opere del Museo dei Bozzetti tra luce ed ombre” è a cura di Marco Riolfo e Glauco Tiengo con il patrocinio del Comune di Pietrasanta, Museo dei Bozzetti e dello sponsor ufficiale Coeclerici spa.

Luca Forno, professionista specializzato in reportage, fotografia industriale e riproduzioni d’arte, ci racconta attraverso le sue foto l’universo della scultura soffermandosi sulla sua creazione prima: il bozzetto. Il bozzetto, quella parte nascosta ai più, il testimone silenzioso e invisibile di un’opera, ciò che rappresenta l’ispirazione e il pensiero dell’artista che finalmente comincia a materializzarsi e prendere forma. Proprio quel bozzetto di cui Pietrasanta è fiera custode, grazie ad un museo dedicato, e che diviene per Forno il modello perfetto, grazie alla sua staticità, plasticità e alle sue forme; ma che al tempo stesso sa narrarci, con il suo linguaggio segreto, dei laboratori, delle fonderie, degli artigiani e delle tecniche portandoci a rivivere il sogno dell’artista.

orario:

lunedi 14-19; dal martedi al sabato 9-13/14-19;

domenica, festivi e 24 e 31 dicembre 16-19