Ente: super lavoro per giunta Giovannetti, 76 sedute e 354 decisioni in un anno. Dall’insediamento si è riunita 186 volte

Stampa 05.01.2021 11:24
Vai a:   articolo principale       

76 sedute e 354 delibere approvate dalla giunta di Alberto Stefano Giovannetti in un anno. Sono i numeri del super lavoro della giunta municipale nel 2020. Dall’insediamento nel luglio 2018 al 31 dicembre 2020 sindaco ed assessori si sono riuniti complessivamente 186 volte per approvare 909 delibere (informative escluse).

Nonostante il condizionamento della pandemia che ha obbligato alle riunioni non in presenza, quindi attraverso la videoconferenza, così come accade per il consiglio comunale, la giunta Municipale ha lavorato con grande impegno e regolarità con una cadenza di almeno una seduta la settimana.

“Il 2020 è stato un anno molto complicato – ammette il sindaco, Giovannetti – ma questo non ci ha impedito di continuare il percorso di attuazione del programma di mandato, che è il nostro faro amministrativo, e al contempo lavorare per l’emergenza sanitaria aiutando cittadini ed imprese. Costanza, praticità, competenza e passione contraddistinguono questa amministrazione; elementi che sono sicuro la città percepisce. Ringrazio i miei assessori uno ad uno per il lavoro e l’energia che trasmettono ogni giorno così come ringrazio gli uffici, i dirigenti ed il segretario generale che coordina le sedute. Se oggi questa amministrazione sta mantenendo gli impegni con la comunità è merito di un lavoro di squadra e non dei soli singoli individui. Il 2021 sarà un anno cruciale per la nostra azione amministrativa. Un anno che sono certo sarà di concretezza e soddisfazione”.