Ambiente: parco di via Monginevro-via Monte Bianco alle Iare, rimosse ciocche e piantumati nuovi alberi

Stampa 08.01.2021 14:40
Vai a:   articolo principale       

Quattro nuovi alberi per il parco tra via Monginevro e via Monte Bianco in località Iare. Come promesso, e come annunciato, l’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti ha provveduto alla rimozione delle ceppaie presenti nel parco e alla piantumazione di quattro nuove alberature. Si tratta di due aceri e due frassini.

L’intervento rientra nell’ambito di un più generale piano di manutenzione del verde e riqualificazione delle aree cittadine che prevede la piantumazione complessiva di una cinquantina di nuovi alberi.

“Prossimamente – anticipa Matteo Marcucci, assessore ai lavori pubblici – provvederemo anche alla sostituzione dei giochi ludici attualmente presenti. Questo è un primo intervento che ripristina decoro, ordine ed accoglienza. Le presenza delle ceppaie limitava e scoraggiava la fruibilità dello spazio”.

L’amministrazione comunale ha già programmato, per questo 2021, 100 mila euro di investimenti sui parchi giochi tra acquisti di nuove attrezzature e manutenzioni. L’obiettivo è potenziare, migliorare o anche ripristinare le aree adibite a parco giochi presenti su tutto il territorio. “La qualità della vita di una città – spiega Marcucci – si misura anche dalla qualità e dalla cura delle sue aree pubbliche. E’ questa la strada maestra”.

Come promesso sarà ripristinato anche il parco giochi di via Pisanica-via Settembrini nel quartiere Africa. Nel piano di manutenzioni dei parchi giorni sono previsti interventi al parco di Ponterosso, via della Svolta all’Africa, al Giardino della Lumaca, Capriglia, Piazza Versilia, Tonfano, Focette, Strettoia e Valdicastello.