Arte: mostra “aperta” e “visitabile” nonostante la Toscana in zona arancione, il messaggio di resilienza della Uildm Versilia

Ufficio Stampa 22.02.2021 12:44
Vai a:   articolo principale       

Mostra allestita ed aperta nonostante la Toscana in zona arancione. Le vetrine della Sala del San Leone, a Porta a Lucca, il nuovo spazio espositivo del Comune di Pietrasanta, resteranno accese in segno di speranza per consentire al pubblico di poter sbirciare tra le straordinarie fotografie a tema naturalistico della mostra collegata alla decina edizione del concorso intitolato ad Andrea Pierotti organizzato dalla Uildm sezione Versilia (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) e sostenuto dalla famiglia del giovane. La mostra sarà visitabile online.

E’ stato il sindaco, Alberto Stefano Giovannetti insieme all’assessore all’associazionismo, Andrea Cosci e alla rappresentante della famiglia di Andrea Pierotti, Alessandra Pierotti, ad inaugurare la mostra promossa con il patrocino del Comune di Pietrasanta, Parco delle Apuane e Consorzio di Promozione Turistica della Versilia. E’ la prima volta che un evento espositivo viene inaugurato a porte chiuse a Pietrasanta.

E’ un messaggio di resilienza quello che parte nuovamente dalla Piccola Atene che, nonostante la frenesia e l’incertezza di questi mesi, ha continuato ad allestire, organizzare e promuovere arte e cultura. “Non è un’azione di protesta bensì di speranza. – spiega il sindaco di Pietrasanta - La mostra, di cui ringrazio famiglia Pierotti e la Uildm per essere sempre straordinariamente concreta e vicina al territorio, assume un valore dirompente non solo per la nostra città. L’arte, in questo caso la fotografia naturalistica, è una forma di escape potentissima che ci permette di alimentare la nostra anima ed il bisogno di bellezza. Ma anche – prosegue – di aiuto: l’asta delle fotografie andrà a sostenere le preziose attività della Uildm”.

40 le foto in mostra selezionate, tutte a tema naturalistico, che saranno protagoniste anche di un’asta benefica il cui ricavato sarà destinato a sostenere le iniziative della Uildm Versilia. Per conoscere i vincitori dell’edizione 2020 e visitare la mostra basta collegarsi al sito www.concorsoandreapierotti.it

“Ringrazio tutti i partecipanti di questa edizione e di tutte le precedenti per aiutarci a ricordare Andrea attraverso la natura e la fotografia che erano sue grandi passione. – spiega Alessandra Pierotti – Volevamo fare di più ma la pandemia non ci ha permesso di liberare le nostre idee. La mostra sarà visitabile online sul nostro canale YouTube. Il ricavato dell’asta sarà destinato alla Uildm: ecco perché è importante partecipare”.

GUARDA LA MOSTRA