Arte: ambasciatore sudcoreano a Pietrasanta per cittadinanza onoraria a Park Eun Sun, evento a numero chiuso ed una mostra speciale aperta il pubblico

Ufficio Stampa 03.06.2021 13:58
Vai a:   articolo principale       

Ci sarà anche l’Ambasciatore della Repubblica di Corea del Sud in Italia, Hee-Seog Kwon alla cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria del Comune di Pietrasanta a Park Eun Sun in programma sabato 5 giugno, alle ore 12.00, nella Chiesa di S. Agostino.

GUARDA IL VIDEO!

L’ufficialità della presenza della più alta rappresentanza diplomatica coreana in Italia rappresenta un momento importante nei rapporto internazionali con la nostra città e di straordinaria riconoscenza nei confronti della grandezza di un’artista come Park Eun Sun che vive e lavora a Pietrasanta dal 1993. Confermata alla cerimonia la partecipazione del Console, del Vice Console e dell’Addetto Militare dell’Ambasciata della Corea del Sud in Italia. La cittadinanza sarà conferita dal Sindaco, Alberto Stefano Giovannetti a Park Eun Sun nell’ambito di una cerimonia che, a causa delle normative anti-Covid, sarà a numero chiuso. Prevista la partecipazione di 70 invitati tra delegazioni istituzionali e del territorio tra cui una rappresentanza degli artigiani che hanno collaborato e collaborano tutt’oggi con l’artista coreano. Per rendere partecipe la comunità e la città l’artista, insieme all’amministrazione comunale, ha voluto allestire una speciale mostra con alcune delle sue opere più significative che resteranno visibili per tutto il weekend nel Chiostro.

Era stato il sindaco, Alberto Stefano Giovannetti a proporre per l’artista coreano la cittadinanza onoraria; proposta che aveva incontrato il voto unanime del consiglio comunale. “Park merita questo riconoscimento. – commenta il primo cittadino, Giovannetti – E’ un ambasciatore straordinario della scultura internazionale, elegante ed educato che valorizza e riconosce il lavoro e l’importanza dei nostri artigiani e dei laboratori. Il successo della sua arte e delle sue sculture è il successo anche della nostra città. A Pietrasanta un’artista diventa immortale”.

Park Eun Sun (nato nel 1965 a Mokpo, Corea dei Sud) entra dalla porta di ingresso principale nella hall of fame dei grandi protagonisti della storia di Pietrasanta che annovera giganti del calibro di Giovanni Pascoli, Guglielmo Romiti, Giovanni Gronchi, Silvio Guarnieri, Mario Petrini, Alfonso Cuaron, Gina Lollobrigida. Gli altri due artisti ad aver ricevuto la più alta onorificenza cittadina sono stati Fernando Botero e Igor Mitoraj. Park Eun Sun aveva ricevuto a Pietrasanta nel 2018 un altro prestigioso premio: si tratta della XVIII edizione del premio “Pietrasanta e la Versilia nel mondo” assegnato dal circolo Fratelli Rosselli agli artigiani che contribuiscono ad esportare la Piccola Atene a livello internazionale.