Sociale: riapre l’Atelier della Solidarietà in Municipio, era chiuso a causa Covid

Ufficio Stampa 16.06.2021 13:47
Vai a:   articolo principale       

Riapre l’Atelier della Solidarietà in Municipio a Pietrasanta. Chiuso da quasi un anno a causa del Covid, il prezioso spazio solidale gestito dal Comune di Pietrasanta e dall’assessorato al sociale può tornare, con tutte le dovute precauzioni che impone il momento, a distribuire indumenti e scarpe in buono stato ma anche giocattoli alle famiglie pietrasantine in precarietà. L’atelier si trova a piano terra di Palazzo Municipale in Piazza Matteotti.

“E’ un servizio – commenta Tatiana Gliori, assessore al sociale – che vive grazie al contributo di tante famiglie più fortunate. Chi ha di più aiuta chi ha di meno in un meccanismo di solidarietà spontanea e di riuso di vestiario per bambini ed adulti. E’ uno spazio che è mancato moltissimo in questi mesi di restrizioni e che ora torna finalmente al centro della nostra azione sociale. Ringrazio la volontaria, la signora Enrica, che ci aiuterà nella gestione dell’atelier garantendo la sua apertura nei giorni prefissati”.

L’Atelier sarà aperto il martedì ed il venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00. Ma per usufruirne sarà necessario prenotare direttamente in loco nei giorni di apertura. L’atelier collabora ed è collegato ad altre realtà attive del territorio che lavorano nel campo sociale come l’associazione Azzurra, l’associazione Il Grano e la Parrocchia di Valdicastello.