Strade Sicure: al via asfaltatura primo lotto via Leonardo da Vinci, cantiere aperto da lunedì 22

Ufficio Stampa 20.11.2021 13:43
Vai a:   articolo principale       

Al via il primo lotto di asfaltatura di via Leonardo da Vinci nel tratto tra il lungomare e via Tremaiola. Il secondo lotto, quello da via Tremaiola a via Unità d’Italia, sarà invece realizzato subito dopo la posa della fognatura bianca, intervento fondamentale per migliorare la regimazione delle acque piovane. Partirà ufficialmente lunedì 22 novembre il maxi lotto di asfaltatura da 700 mila euro da parte dell’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti che assicura così continuità e regolarità al progetto pluriennale di messa in sicurezza delle strade cittadine. Dalle parole ai fatti.

“Una strada alla volta, un chilometro dopo l’altro, renderemo più sicure e meno rumorose le nostre strade. - spiega Matteo Marcucci, assessore ai lavori pubblici - Questo nuovo lotto di asfaltature interesserà oltre a via Leonardo da Vinci, via Tonfano, via Manzoni, via dei Fichi e via Vignette, via Saponiera, via Torretta a monte della via Unità d’Italia, via Astoria a Focette e via Calabria e via Liguria nel tratto che corre da via Campania a via Calabria a Macelli. E’ in corso, lo ricordo, anche l’intervento da parte di Anas, concordato con il Comune di Pietrasanta, per l’asfaltatura di diversi chilometri della via Aurelia che porterà notevoli miglioramenti alla nostra viabilità”.

Per consentire l’intervento dal giorno lunedì 22 dalle ore 8.00 alle 18.00 sono previste modifiche alla viabilità. E più precisamente: divieto di transito e sosta con rimozione forzata 0-24 nel tratto compreso tra viale Roma e via Toscana escluse; doppio senso di circolazione in via Versilia tratto compreso tra via Leonardo da Vinci e via Prati ai soli residenti da e per l’accesso alle proprietà private frontiste il tratto di strada. Successivi provvedimenti saranno comunicati con lo stato di avanzamento dei lavori.

Nelle scorse ore la giunta ha approvato anche la riqualificazione di Piazza Duomo per un costo complessivo di 175 mila euro. Questo intervento di asfaltatura sarà pianificato insieme alle attività commerciali. “La piazza è il nostro biglietto da visita. Oggi ci sono troppe toppe. Le risorse sono pronte. - spiega ancora Marcucci - Concorderemo i tempi di realizzo con le imprese”. Tra il 2018 ed il 2023 l’amministrazione comunale di Giovannetit ha previsto di investire complessivamente 5 milioni di euro per asfaltature ed interventi di sicurezza sulle strade. Circa un milione all’anno.

I nuovi interventi vanno a sommarsi ai tanti, sul fronte manutenzione straordinaria delle strade, già realizzati in via Abruzzi a Macelli, via Peschiera a Tonfano e via Cannoreto a Valdicastello lungo il sentiero della via Francigena, in via Toscana e via Don Bosco, via Catalani angolo via Colombo, via Pascoli tra via Roma e via Carducci, via Cipro, via Doninzetti angolo via Toscana e viale Morin di fronte alla Versiliana, via Marella, via Casone, via Montiscendi, viale Apua, via Leopardi, via Santini nel tratto tra la via Aurelia e via Castagno, via Tonfano tra via Unità d’Italia e l’incrocio con le vie Ficalucci e Del Sale, numerosi tratti della Via Aurelia ed altre.