Nuova postazione Dae in via Versilia

Ufficio Stampa 24.06.2022 15:15
Vai a:   articolo principale       

Anche via Versilia è "cardioprotetta".

Dopo la riqualificazione e l'allestimento della spettacolare via dell'Arte, la “passeggiata” di Tonfano può contare anche su una postazione Dae (Defibrillatore semiautomatico esterno) in corrispondenza della piazzetta antistante il bar Cervietti.

Il nuovo dispositivo è stato donato alla città di Pietrasanta da Anna e Antonella Della Buona in ricordo del fratello Luca, l'imprenditore stroncato a 52 anni da un infarto, nell'agosto scorso. “A nome dell'intera comunità, ringrazio con particolare affetto Anna e Antonella – parola del sindaco, Alberto Stefano Giovannetti – trovare la forza e il coraggio di trasformare il dolore di una perdita in un'azione positiva per gli altri non è da tutti e non è per nulla facile”.

La nuova postazione fa salire così a 25 il numero dei defibrillatori esterni attivi e inclusi nel progetto “Pietrasanta Cardioprotetta”, nato da un'idea del consigliere Giacomo Vannucci, promosso e sostenuto dall'amministrazione comunale, in collaborazione con la Società di Salvamento Versilia del presidente Antonio Colonna, per diffondere quanto più possibile la “pratica” delle tecniche salvavita.

Le colonnine sono state collocate in altrettanti luoghi sensibili dell’area comunale, elencati all'omonima sezione del sito www.comune.pietrasanta.lu.it.