Pietrasanta-Sinan, nuova amicizia nel segno dell'arte

Ufficio Stampa 29.07.2022 16:06
Vai a:   articolo principale       

Una nuova amicizia internazionale, nel segno dell'arte e dell'artigianalità, ha iniziato a prendere forma questa mattina (venerdì) in Municipio a Pietrasanta. Il sindaco Alberto Stefano Giovannetti, infatti, ha ricevuto una delegazione della contea sudcoreana di Sinan, composta dal vice sindaco Park Hyeongho, dal segretario Kim Jin Seong e dal funzionario culturale Seol Jin Joon.

“Un incontro promosso dal nostro concittadino onorario Park Eun Sun e dalla sua gentilissima consorte – ha raccontato Giovannetti – durante il quale ci siamo confrontati sulle particolarità e le eccellenze di Pietrasanta e Sinan, abbiamo parlato dei futuri progetti di valorizzazione dei nostri territori e posto le basi per un rapporto più stretto fra le due comunità”.

Sinan è una contea della Jeolla Meridionale, composta da oltre cento isole abitate. Su alcune di esse, l'attuale amministrazione sta costruendo musei e centri espositivi, uno dei quali sarà dedicato proprio a Park Eun Sun: “La delegazione sudcoreana ha voluto conoscere anche i dettagli della cittadinanza onoraria che gli abbiamo conferito – ha proseguito il sindaco – ed è stato naturale pensare a lui, ambasciatore dell'arte di Pietrasanta nel mondo, come al trait d'union fra la nostra cittadina e Sinan. E' un progetto che ci onora e che è tutto da sviluppare, al quale sia il sottoscritto, sia il vice sindaco Park Hyeongho, abbiamo promesso di lavorare subito, presso le nostre sedi tecniche e istituzionali”.

Continuano dunque ad ampliarsi le relazioni internazionali della “Piccola Atene”, sempre più protagonista nel mondo grazie al ricchissimo patrimonio culturale che va dal piccolo laboratorio artigiano ai grandi musei, passando per architetture artistiche e percorsi espositivi a cielo aperto: “Insieme a una troupe della MBC TV, canale televisivo sudcoreano – ha confermato Giovannetti – la delegazione di Sinan ha visitato alcune delle nostre principali sedi museali e raggiunto alcune delle monumentali creazioni che compongono il nostro Parco Internazionale della Scultura Contemporanea”.

L'incontro in Muncipio si è concluso con uno scambio di omaggi: dalla delegazione sudcoreana, due preziosi vasi in ceramica, fedeli riproduzioni di contenitori anticamente utilizzati dalla comunità locale; l'amministrazione comunale ha contraccambiato con una pubblicazione sugli artigiani di Pietrasanta e una rappresentazione cartografica, in chiave artistica, di piazza Duomo.