Censimento 2022, iniziata la fase del recupero

Ufficio Stampa 15.11.2022 10:59
Vai a:   articolo principale       

E' iniziata, da parte dei rilevatori incaricati dal Comune di Pietrasanta, la fase di recupero delle mancate risposte al censimento Istat 2022.

Questi addetti sono riconoscibili dal tesserino identificativo rilasciato dall'Istituto nazionale di statistica e dal tablet in dotazione: si recano presso le abitazioni delle famiglie che ancora non hanno risposto per aiutarle nella compilazione e anticipano la loro visita, quando possibile, con una telefonata per concordare un appuntamento. In caso di irreperibilità, i rilevatori lasceranno nella cassetta postale dell'interessato un biglietto con i propri recapiti e l'invito a essere ricontattati.

Coloro che hanno ricevuto la lettera dall'Istat e non hanno ancora compilato il questionario online possono procedere in modi differenti: farlo autonomamente, seguendo le indicazioni contenute nelle lettere ricevute dall'Istat (questo sarà possibile fino al 12 dicembre); oppure, attendere il rilevatore a domicilio, concordare con lui un appuntamento o compilare il questionario direttamente per telefono, con l'incaricato che li contatta; ancora, recarsi presso l'ufficio comunale di censimento, il martedì (orario 9-13 e 15-17) o il mercoledì (dalle 9 alle 13) e completare la modulistica assisititi da un addetto.

Il Comune invita le famiglie che fanno parte del campione selezionato per il censimento 2022 e che siano contattate dai rilevatori a rendersi disponibili: bastano pochi minuti e una sola persona può rispondere anche per gli altri componenti del nucleo intervistato. Si ricorda che rispondere a questa rilevazione è obbligatorio, secondo le prescrizioni del decreto legislativo n. 322 del 1989 e dal DPR 9 marzo 2022 di approvazione del Programma statistico nazionale 2020-2022. La rilevazione è compresa nel Programma statistico nazionale in vigore che è consultabile sul sito internet dell’Istat all’indirizzo: www.istat.it/it/organizzazione-e-attività/organizzazione/normativa.

Per informazioni: centro comunale di rilevazione (0584 795262, Antonella Romagnoli) e Istat (numero verde gratuitio, 800.188.802).