Assegnati oltre 6 milioni per il polo scolastico di Marina

Ufficio Stampa 12.01.2023 15:26
Vai a:   articolo principale       

E' arrivata nel tardo pomeriggio di mercoledì l'ufficialità della firma, da parte del Ministero dell’Istruzione, sul decreto che assegna al Comune di Pietrasanta 6 milioni e 270 mila euro dalla linea del Piano nazionale di ripresa e resilienza dedicata al potenziamento dell'offerta dei servizi di istruzione, per realizzare il nuovo polo scolastico di Marina, a Tonfano, nell'area dove oggi si trovano l'ex Bibolotti (già dismessa) e la media Santini.

“Da mesi – commenta, soddisfatto, il sindaco Alberto Stefano Giovannetti – sapevamo di essere primi nella graduatoria regionale dei progetti finanziabili. E' un ottimo risultato che ci permetterà di migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini, grazie a un edificio scolastico nuovo e all'avanguardia ma senza appesantire il bilancio comunale. Questa è stata, fin da subito, come una missione per noi: ristrutturare il disavanzo, che nel 2018 era spalmato in oltre 30 anni e costava all'ente circa 370 mila euro l'anno; ridurre il peso dei mutui in carico al Comune, passati da circa 12 milioni agli attuali 4; recuperare, così, risorse da investire sulla spesa corrente senza alzare le tasse. Arrivando anche a ridurle, com'è stato possibile quest'anno per l'aliquota Irpef ”.

Ma quella della firma ministeriale, per il Comune, non è stata un'attesa inerte: “Proprio per farci trovare pronti – prosegue l'assessore ai lavori pubblici, Matteo Marcucci – già nel 2022 avevamo affidato l'incarico di progettazione del nuovo polo scolastico impegnando circa 380 mila euro, assegnati grazie un altro bando ministeriale. Oggi, infatti, abbiamo un progetto definitivo in dirittura d'arrivo e una riunione già fissata all'inizio della prossima settimana fra lo studio incaricato e i nostri tecnici, per definire in modo più puntuale tutte le tappe necessarie ad aprire il cantiere entro settembre. Un ringraziamento ai nostri uffici e all'ingegner Filippo Bianchi in modo particolare: è una grande soddisfazione e un'altrettanto grande responsabilità che siamo pronti a trasformare in un altro obiettivo raggiunto per Pietrasanta”.

Subito “in moto” anche la macchina dell'ufficio scuola: “In parallelo agli incontri più tecnici – ha confermato Francesca Bresciani, assessore alla pubblica istruzione – stiamo programmando a brevissimo termine un'ulteriore riunione con ufficio scuola e dirigenti scolastici per mettere a punto l'organizzazione dei servizi da garantire agli alunni e a tutto il personale durante lo svolgimento dei lavori. Sarà un grande lavoro di squadra, per consegnare prima possibile alla nostra comunità un edificio non solo nuovo, ma più funzionale alle moderne necessità didattiche dei ragazzi e degli insegnanti”.

Soddisfazione è stata espressa anche dal consigliere comunale Antonio Tognini, unitamente al ringraziamento all'amministrazione per la sempre forte attenzione alla Marina e al suo sviluppo.