Terminato l’ultimo intervento di potatura su viale Apua

Ufficio Stampa 21.03.2024 17:01
Vai a:   articolo principale       

Si è concluso nel pomeriggio di giovedì, con una giornata di anticipo rispetto al piano di lavoro originario, l’ultimo intervento di potatura delle alberature in viale Apua avviato dal Comune, sotto la guida di dottori agronomi e con l’ausilio di ditte specializzate, per la riduzione del rischio di caduta dopo la violenta ondata di maltempo dello scorso autunno. A fine novembre era stata completata la prima parte di lavoro su 210 tigli nel tratto più critico, fra le vie Unità d'Italia e Primo Maggio; da lunedì, invece, si è lavorato fra via Sannio e la Statale Aurelia, con circa 60 piante interessate.

“Erano almeno vent’anni – ha ricordato l’assessore a lavori pubblici e manutenzioni Matteo Marcucci, dopo l’ultimo sopralluogo eseguito in viale Apua – che al viale non veniva dedicata una cura così puntuale e per la sua completezza, con un impegno forte e sinergico di risorse, energie e professionalità. Un doveroso ringraziamento a tutti coloro che hanno lavorato in questi mesi per la sicurezza del nostro viale, dal personale dell’ufficio tecnico comunale ai volontari delle associazioni di protezione civile che ci hanno dato supporto durante lo svolgimento dei lavori”.

Nel fine settimana un’altra arteria viaria importante, via Garibaldi, sarà interessata da un rapido intervento di messa in sicurezza sulla parte verde: verrà infatti rimossa l’unica pianta che le più recenti valutazioni di rischio arboreo (ottobre 2023, consultabili sul sito del Comune) hanno indicato come da abbattere a causa delle condizioni vegetative e fitosanitarie scadenti e di un livello di rischio critico sia sulla zolla, sia sul tronco. Per consentirne l’esecuzione, all’altezza del civico 143, il Comando di polizia municipale ha istituito il divieto di sosta, ambo i lati, nello spazio necessario a compiere la rimozione dell'albero, dalle 20 di sabato 23 marzo fino a conclusione lavori. Inoltre, la chiusura al transito di via Garibaldi in prossimità del luogo d’intervento, dalle 7,30 alle 12,30 di domenica 24.

In conseguenza di questo provvedimento, il traffico in direzione nord-sud verrà deviato lungo via Tre Luci, all'intersezione con via Sauro, mentre per quello in uscita da via Valdicastello sarà istituito obbligo di svolta a sinistra, salvo per coloro che devono raggiungere il cimitero urbano o la vicina stazione di servizio. Infine, per i veicoli che percorrono la Sarzanese in direzione sud-nord (ad eccezione di quelli diretti in via Valdicastello o al cimitero) svolta obbligatoria a sinistra su via del Castagno.

La segnaletica di cantiere e con le necessarie indicazioni stradali verrà apposta dalla ditta incaricata.