Agenda Pietrasanta, ricco weekend all’insegna dell’arte

Ufficio Stampa 07.06.2024 11:50
Vai a:   articolo principale       

Numerosi gli appuntamenti che, nella giornata di sabato in particolare, animeranno il fine settimana di Pietrasanta nel segno dell’arte e delle curiosità legate alla storia locale e non. Questa sera (venerdì 7 giugno) alle 21,15 lo stadio comunale “XIX Settembre” ospita la 15° giornata di qualificazioni del “Torneo delle Contrade del Carnevale Pietrasantino”: in campo, per il girone B, Marina-Strettoia. Costo del biglietto 4 euro, con ingresso gratuito per under 14 e over 70.

Sabato 8 giugno, alle 17, con ritrovo in piazza Duomo, visita guidata “Dal Museo a cielo aperto di Pietrasanta al MuSA”, ultimo appuntamento in calendario per gli eventi organizzati dal Museo Virtuale in collaborazione con la Cooperativa Itinera. Presenti gli artisti Giovanni da Monreale e Maicol Borghetti. Partecipazione gratuita previa iscrizione al link https://musapietrasanta.it/dal-museo-a-cielo-aperto-di-pietrasanta-al-musa/. Sempre alle 17, a Villa La Versiliana di Marina, taglio del nastro per la mostra “Versilia Araldica. Stemmi, emblemi e sigilli a Pietrasanta e Seravezza” curata dall’IIS Don Lazzeri-Stagi con l’Ipsia Marconi”. L’iniziativa prosegue e integra la precedente esposizione che, al termine dello scorso anno scolastico, fu allestita nella Spazio Arte BVLG a Pietrasanta e che portò gli studenti a catalogare numerose insegne araldiche sul territorio cittadino. La mostra sarà visitabile fino a sabato 22 giugno.

Alle 17,30, nella piazzetta del campanile adiacente al Duomo di San Martino, apertura ufficiale per la mostra di Paolo Lazzerini “Moonlit nights of Tuscany”, che celebra l’incantevole bellezza della Versilia e dell’entroterra toscano esplorando il rapporto magico tra la luna e il mare, con le costellazioni a guidare lo spettatore in un viaggio quasi onirico. L’esposizione resterà aperta fino a domenica 30 giugno.

Dalle 18 a tarda sera, negli spazi del Complesso di Sant’Agostino, “La Notte bianca dei Bozzetti”: visite speciali, performance artistiche e musicali dal vivo e l’immancabile taglio della torta per i primi 40 anni del Museo dei Bozzetti. Nell’occasione saranno inaugurate la nuova sezione delle Gipsoteche Storiche, in sala Luisi e la video installazione “Visioni Metafisiche” del visual artist Martin Romeo, nel salone dell’Annunziata.

Nelle sedi espositive e negli spazi aperti di centro storico e Marina proseguono le mostre “World Beyond Words”, al museo archeologico “Antonucci”; “En mi mundo – Nel mio mondo” di Veronica Fonzo in sala delle Grasce; “Evoluzione”, nella sala del San Leone; l’installazione muraria “Apuane” di Tano Pisano, in via Sant’Agostino e quella monumentale di Lorenzo Quinn, “Building Bridges” in piazza XXIV Maggio a Tonfano. Informazioni su giorni e orari di apertura delle mostre nella sezione “Eventi” del sito del Museo dei Bozzetti.

Dove non diversamente specificato, le iniziative si intendono a ingresso libero e gratuito.