Pietrasanta-Shinan, un “ponte” nel segno dell’arte

Ufficio Stampa 15.06.2024 15:07
Vai a:   articolo principale       

La città di Pietrasanta e la Contea di Shinan, nella Corea del Sud, hanno avviato la costruzione di un percorso condiviso e reciproco di scambio e promozione nel segno dell’arte e della cultura ma aperto a una cooperazione più ampia, per lo sviluppo di settori come l’economia, la tecnologia, lo sport, l’istruzione e le scienze.

L’atto “formale” è stata la firma del protocollo d’intesa da parte del sindaco di Pietrasanta Alberto Stefano Giovannetti, titolare della delega alle relazioni internazionali e del vicesindaco di Shinan, Kim Jae-Kwang, a capo della delegazione sudcoreana composta da membri del dipartimento di Cultura e Arti e dalla troupe della MBC, una delle quattro principali reti televisive e radiofoniche nazionali. All’iniziativa hanno partecipato anche l’artista Park Eun Sun, l’onorevole Riccardo Zucconi, membro della Commissione parlamentare attività produttive, commercio e turismo, assessori e consiglieri comunali e un’ampia rappresentanza della comunità artistica e artigiana di Pietrasanta.

“Questo accordo – così Giovannetti – è stato reso possibile grazie agli innumerevoli rapporti di lavoro e amicizia che si sono instaurati, in particolare negli ultimi decenni, fra la nostra città e la Corea del Sud. Fra questi punti di contatto c’è senz’altro quello con l'artista Park Eun Sun, che fin da giovane ha scelto di lavorare nei laboratori di Pietrasanta e, da qui, ha costruito la sua prestigiosa carriera. Oggi festeggiamo i primi trent’anni di attività di Park Eun Sun, inaugurando la sua nuova mostra monumentale che ci accompagnerà per tutta l’estate: quale miglior momento per iniziare un nuovo percorso di cooperazione internazionale, sul filo conduttore dell’arte”.

“Questa firma ha per noi un valore ancora più speciale – ha ricordato il vicesindaco di Shinan, Jae-Kwang – perché si realizza nell’anno in cui ricorre il 140° anniversario delle relazioni diplomatiche fra Corea del Sud e Italia. Il rapporto con il vostro Paese ha, per noi, un’importanza strategica e con soddisfazione abbiamo accolto la notizia che il presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella abbia deciso di tenere in Corea del Sud un summit dedicato alle politiche tecnologiche, di riduzione della CO2 e all’intelligenza artificiale. Il mio auspicio, su questo accordo con Pietrasanta, è che sia per entrambe le comunità un’occasione concreta di crescita dal punto di vista artistico, culturale, turistico, economico ed educativo”.

La Contea di Shinan fa parte della Jeolla Meridionale che comprende un arcipelago di oltre mille isole, registrato nel 2009 come Riserva della Biosfera di Shinan Dadohae dall'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura. Qui l’attuale amministrazione sta promuovendo il “One Island-One Museum”, collegando 27 musei che raccolgono opere di artisti di fama internazionale e dedicandone uno proprio a Park Eun Sun, cittadino onorario di Pietrasanta dal 2021.

Gli interventi della mattinata sono stati intervallati dalla proiezione di due brevi documentari, uno sul lavoro degli artigiani a Pietrasanta e uno sulla Contea di Shinan; al termine della cerimonia, condotta da Melania Spampinato con il supporto dell’ufficio cultura del Comune, le due delegazioni si sono scambiate piccoli omaggi istituzionali prima di dare spazio alle foto di rito.