VIA - Valutazione di impatto ambientale

Ambiente, 1 giu 12:20 ·

L.R. 10/2010 art. 43 comma 6, D.G.R. n. 931/2019 e D.P.G.R. n. 19/r/2017 art. 17-bis - VIA postuma - impianto di depurazione loc. Pollino Comune di Pietrasanta (LU) - Proponente: Gaia Spa

In data 26/05/2020 è stato avviato il procedimento di valutazione di impatto ambientale postuma ai sensi della L.R. 10/2010 art. 43 comma 6, D.G.R. n. 931/2019 e D.P.G.R. n. 19/r/2017 art. 17-bis in occasione del rinnovo dell'Autorizzazione Unica Ambientale per l'esistente impianto di depurazione, situato in località il Pollino nel Comune Pietrasanta (LU).

Il procedimento deve concludersi nei modi e nei termini previsti dalla D.G.R. n. 931/2019 “Linee guida per lo svolgimento dei procedimenti di valutazione di cui all'art. 29 del Dlgs. 152/06 e art. 43, comma 6, della L.R.10/2010”, fatto salvo quanto disposto dall'art.103 del D.L. n. 18 del 17/03/2020 recante la “Sospensione dei termini nei procedimenti amministrativi ed effetti degli atti amministrativi in scadenza”.

Sul sito web regionale sono stati pubblicati  all'indirizzo:

http://www.regione.toscana.it/-/valutazione-di-impatto-ambientale

  • la documentazione presentata dal proponente (priva dei dati sensibili e degli elaborati per i quali è stata richiesta la riservatezza per ragioni di segreto industriale e commerciale);
  • l'avviso al pubblico ed una scheda informativa relativa al procedimento.

Copia della documentazione è inoltre a disposizione del pubblico, negli orari di apertura degli Uffici, presso:

-Regione Toscana, Settore VIA -VAS -Opere pubbliche di interesse strategico regionale, Piazza dell’Unità Italiana 1, 50123 Firenze.

Chiunque abbia interesse può presentare, entro il 24/07/2020, osservazioni e memorie scritte relative alla documentazione depositata, indirizzandole a: Regione Toscana, Settore VIA -VAS -Opere pubbliche di interesse strategico regionale, con le seguenti modalità:

  • per via telematica con il sistema web Apaci (http://www.regione.toscana.it/apaci sistema gratuito messo a disposizione dalla Regione Toscana per l'invio di documenti);
  • tramite posta elettronica certificata PEC all’indirizzo regionetoscana@postacert.toscana.it
  • per posta all'indirizzo: Piazza dell’Unità Italiana 1, 50123 Firenze (FI);
  • per fax al numero 055 4384390.