Compenso per scrutatori e presidenti di seggio elettorale

Elettorale, 3 set 10:12 ·
Vai a:   articolo principale       

Compensi

Presidenti di seggio

  • euro 130 (79 per i seggi speciali) in caso di referendum
  • euro 120 in caso di elezioni per il Parlamento europeo
  • euro 150 per altre elezioni

Scrutatori

  • euro 104 (53 per i seggi speciali) in caso di referendum
  • euro 96 in caso di elezioni per il Parlamento europeo
  • euro 120 per altre elezioni.

Nel caso ci siano più elezioni contemporaneamente (escluso il referendum),il compenso viene aumentato di euro 37 per i presidenti e di euro 25 per gli scrutatori, fino a un massimo di 4 maggiorazioni (es: le elezioni politiche, dove si vota per la Camera e per il Senato, sono considerate come una doppia elezione).

Nel caso del referendum il compenso viene aumentato di euro 33 per i presidenti e di euro 22 per gli scrutatori, fino ad un massimo di 4 maggiorazioni.

Riscossione del compenso

Chi ha prestato servizio come scrutatore o presidente di seggio riscuote il proprio compenso attraverso Bonifico Bancario.

Chi non fosse in possesso di Codice IBAN può riscuotere il proprio compenso presso la Banca BPM SpA Piazza Duomo, 55045 PIETRASANTA, presentandosi con un documento di riconoscimento.

Il compenso sarà disponibile non prima di quindici giorni dalla conclusione delle operazioni elettorali.

Normativa di riferimento

  • D.P.R del 10 marzo 1997 "Rideterminazione degli onorari da corrispondere ai membri dei seggi elettorali".
  • L. n. 117 del 4 aprile 1985 "Norme per l'adeguamento degli onorari dei componenti gli uffici elettorali di sezione".
  • L. n. 70 del 13 marzo 1980 "Determinazione degli onorari dei componenti gli uffici elettorali e delle caratteristiche delle schede e delle urne per la votazione".