2 giugno: a Pietrasanta la Rocca di Sala illuminata con tricolore, è prima volta nella storia

Stampa, 3 giu 08:06 ·
Vai a:   articolo principale       

Pietrasanta celebra la Festa della Repubblica illuminando le mura della storica Rocca che domina su Piazza Duomo e su tutta la città. E’ la prima volta nella storia che le mura vengono illuminate per questa ricorrenza. L’iniziativa non era stata annunciata dall’amministrazioni comunale di Alberto Stefano Giovannetti che ha voluto puntare sull’effetto sorpresa. E sorpresa è stata: le foto della Rocca illuminata con il tricolore – l’evento è partito la sera del 1 giugno - sono subito diventate virali. L’edificio resterà illuminato anche per tutta la serata del 2 giugno.

“L’idea di illuminare la Rocca – spiega Francesca Bresciani, assessore ai lavori pubblici - è frutto della volontà e delle richieste di tanti consiglieri passati e presenti. Finalmente siamo riusciti a realizzarla in occasione del 2 giugno. Stiamo valutando di renderla una installazione permanente”.

Per celebrare il 2 giugno l’amministrazione comunale ha organizzato anche un evento social. A causa delle restrizioni infatti non sarà possibile organizzare il tradizionale concerto di fronte al Municipio. Da qui l’idea, con la Filarmonica di Capezzano Monte diretta da Marco Pasquini insieme al Coro “Quelli del Lunedì” diretta da Giulia Maria Dori, di trasmettere sulla pagina ufficiale Facebook del Comune di Pietrasanta – alle ore 18.00 - l’originale il video musicale de “Il Canto degli Italiani”, il nostro inno nazionale, realizzato da casa dai componenti delle due formazioni durante le settimane di emergenza sanitaria.