Viabilità: restyling per mappa dei parcheggi, potenziata la cartellonistica per favorire utilizzo App Whoosh!

Stampa, 15 lug 09:40 ·
Vai a:   articolo principale       

Restyling per la mappa cartacea dei parcheggi cittadini e potenziamento della cartellonistica sulle colonnine-parcometri per favorire l’utilizzo dell’App “Whoosh!”. L’amministrazione comunale di Pietrasanta ha provveduto ad una serie di aggiornamenti dei supporti informativi relativi alle aree di parcheggio a pagamento e gratuite presenti nel perimetro del centro storico. La mappa è disponibile anche in versione digitale sul sito www.comune.pietrasanta.lu.it

“Su precisa richiesta dei commercianti del centro storico – spiega Adamo Bernardi, capo di gabinetto del sindaco – abbiamo rivisto e migliorato i supporti informativi per renderli più immediati e visibili. Tramite la SIS, la società che gestisce i parcheggi, abbiamo già affisso, su tutto i parcometri, la nuova cartellonistica per indirizzare gli utenti all’utilizzo dell’APP Whoosh! che consente, per esempio, il rinnovo della sosta tramite cellulare. Abbiamo reso ancora più visibile questa opportunità anche sui nuovi supporti cartacei che sono stati aggiornati con l’inserimento del nuovo parcheggio gratuito alla stazione”.

A Pietrasanta ben 2 parcheggi su 3 nell’areale fino a 500 metri, circa 3-5 minuti a piedi, dal cuore dello shopping e delle attività commerciali, sono completamente gratuiti. Conti alla mano circa 1.000 posti auto tra Terminal Bus, Pesa (Piazza Tommasi), Stagio Stagi, ex Asl di via Garibaldi, area Botti, Conad, Trony ed altri. Sono invece a pagamento i parcheggi adiacenti alle porte del centro storico come Piazza Statuto, Piazza Matteotti, Piazza Carducci, Piazza della Repubblica, Corte Lotti, Piazza Stazione ed altri. In pratica parcheggi e sei dentro il centro storico passeggiando da un minimo di 1 ad un massimo di 3 minuti.

Ma come funziona l’APP Whoosh!? Prima di tutto è necessario scaricare l’App e registrarsi. Con un account è possibile gestire più targhe. Parcheggi l’auto ed apri Whoosh! direttamente dal cellulare; scegli l’area di sosta più vicina alla tua auto, scegli la durata del tempo di sosta e paghi. Tutti i pagamenti Whoosh vengono trasmessi elettronicamente al personale di controllo del parcheggio che attraverso un tablet potrà verificare, in diretta, l’attivazione della sosta. I pagamenti possono essere visualizzati naturalmente anche nel profilo dell’utente. Uno dei numerosi vantaggi di Whoosh è la possibilità di estendere la durata in remoto. Seleziona semplicemente Estendi e aggiungi il tempo di sosta desiderato.