Fede: quattro giorni di celebrazioni per santa patrona Madonna del Sole, festa per lo scoprimento del sacro dipinto in Duomo

Stampa, 2 set 12:59 ·
Vai a:   articolo principale       

Quattro giorni di celebrazioni ed eventi solenni per celebrare la Madonna del Sole. Pietrasanta, e la Versilia, festeggiano la santa patrona della città a cui sono attribuiti miracoli e un atteggiamento di salvaguardia da carestie e peste con lo scoprimento della venerata immagine risalente alla seconda metà del 1300 custodita all’interno dello spettacolare Duomo di San Martino nel centro storico della Piccola Atene.

L’immagine della Madonna venerata è un dipinto su tela applicata su legno in stile tardo gotico che rappresenta la Vergine con Bambino tra i Santi Giovanni Battista e Giovanni Apostolo. L’immagine della Vergine rimane sempre coperta per antichissima tradizione e viene scoperta solo nei giorni di settembre in cui è venerata solennemente. L’ultima volta, in via del tutto eccezionale, era stata invocata durante il lockdown lo scorso aprile.

Promosso dalla propositura e collegiata di San Martino con il patrocinio del Comune di Pietrasanta, settembre è diventato nel corso del tempo il mese della Madonna del Sole. Sono tanti i fedeli, non solo della Versilia, che arrivano a Pietrasanta per pregare e per partecipare alle funzioni religiose, ascoltare concerti e cogliere l’occasione per il pellegrinaggio tra le storiche pievi ed i sacri luoghi cittadini.

Il calendario di iniziative si apre sabato 5 settembre con la Santa Messa in programma alle ore 19.00 seguita alle ore 21.30 dal concerto d’organo dal titolo Dal barocco tedesco al novecento francese con i musicisti Elena Ceragioli e Roberto Barsanti che suoneranno dal nuovo organo a canne del Duomo.

Le funzioni solenni proseguono domenica 6 settembre con tre sante messe: alle 10.30, alle 12.00 e alle 19.00.

Lo scoprimento del sacro dipinto, uno dei momenti più attesi, è in agenda lunedì 7 settembre, alle ore 21.30 alla presenza del Vescovo Mons. Giovanni Santucci.

I festeggiamenti si chiudono martedì 8 settembre con la santa messa alle ore 10.30, la recita dell’Angelus Domini alle ore 12.00 e la solenne concelebrazione del ricoprimento dell’immagine con l’Arcivescovo Giovanni Paolo Benotto con la liturgia che si terrà all’aperto, in Piazza Duomo.

Tutte le iniziative si terranno nel rispetto della normativa sanitaria disposta per il contenimento e la gestione dell'emergenza sanitaria Coronavirus.


Per informazioni sui prossimi eventi vai su www.comune.pietrasanta.lu.it, gruppo Facebook “Pietrasanta Eventi, Instagram “Pietrasanta Eventi” oppure iscriviti al servizio di messaggistica WhatsApp al numero di telefono 366 699 3039 inviando un messaggio con il seguente testo: “Attiva iscrizione – Nome e cognome – Città di residenza” (esempio: Attiva iscrizione Mario Rossi Pietrasanta).