Impianti Sportivi: manto di ultima generazione per Campo della Pruniccia, partiti i lavori

Stampa, 4 set 14:37 ·
Vai a:   articolo principale       

Dopo il Campo Pedonese dove lo Sporting Pietrasanta 1900 è già tornato a giocare, il campo delle Iare ed il Campo del Sale, è il turno del Campo della Pruniccia. Partiti gli attesi lavori per dotare anche l’impianto sportivo di Strettoia che sarà dotato di un nuovo manto in erba sintetica di ultima generazione. L’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti mantiene fede agli impegni presi nei confronti della società concessionaria dell’impianto, il Versilia Calcio, delle tante famiglie e dei giovani sportivi, e della frazione di Strettoia. L’intervento, che consiste nella totale sostituzione del manto in erba sintetica, costerà oltre 300 mila euro. Complessivamente l’amministrazione comunale di Giovannetti investirà, nel biennio, 1,5 milioni di euro per potenziare, adeguare e migliorare gli impianti sportivi di proprietà della comunità. A seguire i lavori è arrivato l’assessore allo sport, Andrea Cosci. Cosci era accompagnato dal responsabile del settore giovanile, Moreno Fontana. “Finalmente anche questo intervento è partito. – spiega Cosci – Ringrazio il Versilia Calcio, il Presidente, Luca Belloni, l’amico Moreno, i suoi allenatori e le famiglie, per la pazienza e la fiducia. Consideriamo l’impianto della Pruniccia strategico per la frazione. E’ un punto di aggregazione per tante famiglie che può crescere anche in termini sportivi anche grazie al recente accordo con il Genoa Calcio. Accordo che è stato facilitato, assieme ai buoni rapporti della società Versilia Calcio, anche dal fatto che qui si sarebbe investito molto per migliorare l’impianto”.

L’amministrazione Giovannetti è già intervenuta, come anticipato, al Campo Pedonese, al Campo delle Iare che dopo anni di abbandono e degrado, è tornato nella piena disponibilità della comunità, nel Campo del Sale, l’altro storico campo di Tonfano dove sono in corso i lavori di realizzazione degli spogliatoi. L’atteso prossimo intervento a partire, suddiviso in due diversi lotti, sarà quello del Campo di Atletica per cui l’amministrazione comunale ha ottenuto due robusti finanziamenti del valore di 415 mila euro per il rifacimento completo del manto delle otto corsie della pista, la sistemazione delle attrezzature mobili e la copertura della pista di pattinaggio con creazione di un’area attrezzata polivalente coperta e multidisciplinare. “Se vuoi provare a destagionalizzare la vita di una città turistica – conclude Cosci - devi anche dotarla delle infrastrutture per farlo, insieme ad eventi e promozione. Lo sport è una di queste infrastrutture su cui la nostra amministrazione sta investendo. Il beneficio è immediato è per le famiglie, per i ragazzi, per gli sportivi che potranno giocare, allenarsi e divertirsi in ambienti adeguati alle loro aspettative”.