Impianti Sportivi: “nuovo” Campo Pedonese tra i migliori impianti calcio dilettantistici in Italia, grande festa per inaugurazione con tutte le squadre Sporting Pietrasanta 1909

Stampa, 17 set 14:37 ·
Vai a:   articolo principale       

Il nuovo manto in erba sintetica di ultima generazione del Campo Pedonese è attualmente tra i migliori nel panorama del calcio dilettantistico in Italia. Tra qualche settimana stessa “sorte” toccherà anche allo storico campo della Pruniccia di Strettoia dove è in corso l’intervento di sostituzione del manto sul modello Pedonese. In pochi mesi il Comune di Pietrasanta avrà, sul suo territorio, due impianti dedicati al calcio dilettantistico e alle scuole calcio tra i più aggiornati a livello nazionale. Il ritorno alla piena attività del Pedonese è stato salutato sulle note della colonna sonora dei mondiali di calcio del ’90 in Italia dalla presentazione ufficiale di tutte le squadre dello Sporting Pietrasanta 1909 e dal rigore del più giovane dei 300 tesserati della società calcistica presieduta da Serafino Coluccini. Lo Sporting Pietrasanta 1909 è l’unica società della Versilia che ha iscritto una squadra di calcio femminile al campionato di eccellenza oltre ad avere una squadra di juniores. A sfilare, insieme alle squadre e alla mascotte Cocco, anche allenatori, accompagnatori, dirigenti ed il direttore sportivo ed ex calciatore professionistico, Ciro Capuano.

A tagliare il nastro del nuovo Pedonese è stato il sindaco, Alberto Stefano Giovannetti insieme al senatore, Massimo Mallegni che nel 2005, da sindaco, dotò l’impianto di uno dei primi manti sintetici in Italia. Con loro il vice sindaco, Elisa Bartoli agli assessori allo sport, Andrea Cosci e ai lavori pubblici, Matteo Marcucci, il presidente della commissione sport, Sandra Da Prato, i consiglieri Antonio Tognini, Irene Nardini, Paolo Bigi, Daniele Mazzoni e Giacomo Vannucci ed il funzionario, Filippo Bianchi. “In due anni abbiamo progettato e programmato 1,5 milioni di interventi sui nostri impianti sportivi. Stiamo lavorando per realizzare la Cittadella dello Sport. Presto partirà il primo dei due lotti del Campo di Atletica. – ha ricordato Giovannetti – L’amministrazione c’è e sta facendo quello che ha promesso dimostrando ogni giorno di essere attenta e presente. Impianti sportivi moderni e all’avanguardia, uniti ad un territorio che offre servizi ed intrattenimento, significa dotare la nostra città di nuove opportunità. Non ci sono molte altre realtà, in Italia, che possono investire con questa determinazione sul futuro e con grande chiarezza. Ringrazio l’assessore allo sport Andrea Cosci per la capacità con cui riesce a consentire a questa amministrazione di raggiungere i suoi obiettivi”.

Complessivamente l’amministrazione Giovannetti ha destinato per il completo rifacimento del manto da calcio e l’acquisto degli arredi del Pedonese circa 430 mila euro. Altrettanti sono stati destinati per il Campo della Pruniccia.

Mallegni si è congratulato con l’amministrazione: “Grazie al Sindaco e all’Amministrazione comunale di Pietrasanta, al Consiglio comunale e ai tecnici che hanno lavorato. Grazie anche alla squadra che ha aspettato. Ma talvolta l’attesa porta ansia nella scoperta di qualcosa di importante - ha detto il Senatore che da parte sua si è offerto di donare il cosiddetto pettine, ovvero il macchinario a spazzole per la manutenzione dei campi d’erba sintetica. “In questi giorni sto girando la Toscana in lungo e in largo e non ci sono strutture come questa. Ogni volta che racconto quanto accade a Pietrasanta vedo negli occhi dell’interlocutore un pò di invidia. Li invito qua a vedere ciò che facciamo. E se ci riusciamo è anche grazie a voi che ci avete sempre accordato la vostra fiducia, perché senza la fiducia dei cittadini non si va da nessuna parte”.