Eventi: a Pietrasanta il design è “itinerante”, installazioni iconiche, cultura e innovazione nella capitale mondiale arte contemporanea

Stampa, 23 set 13:24 ·
Vai a:   articolo principale       

Design, cultura e innovazione in Versilia. A Pietrasanta, capitale mondiale indiscussa dell’arte contemporanea e della lavorazione artistica del marmo e del bronzo, debutta tra la curiosità generale la novità “Design Week-end”. Formula “itinerante” per coinvolgere più location e spazi urbani tra cui il Centro Arti Visive ed il Museo Virtuale della Scultura e dell’Architettura oltre che al complesso del Chiostro di S. Agostino, installazioni iconiche di grande richiamo e fascino, presentazioni e mostre: è questo il biglietto da visita per la nuova kermesse voluta fortemente dal Comune di Pietrasanta ed organizzato dallo Studio Coronel in programma a Pietrasanta dal 9 all’11 ottobre in concomitanza con uno dei principali eventi in calendario nel mese di ottobre, Libropolis, il Festival del giornalismo e dell’editoria. “Pietrasanta – spiega il sindaco, Alberto Stefano Giovannetti - aveva bisogno di un evento in grado di avvicinare alla nostra città, ai nostri laboratori e alle nostre imprese grandi progettisti, designer, architetti in una logica di scambio culturale, esperienziale, economico e turistico. Credo in questo percorso, e credo in questo progetto che porterà qualità, interesse e curiosità alla nostra proposta culturale complessiva. Stiamo creando nuove connessioni e nuove prospettive coinvolgendo gli attori del territorio. In questa anteprima intravedremo le potenzialità di questo evento per la città”.

La prima “Pietrasanta Design Week-end” cadrà, come anticipato, in concomitanza con Libropolis, con cui ha creato preziose sinergie: se da un lato, la lampada “Moon” di Davide Groppi e le sedute di Poltrona Frau, sotto la regia di 967Arch, contribuiranno alla scenografia per i relatori negli spazi del Chiostro di Sant’Agostino, dall’altro, nel palinsesto del festival del giornalismo e dell’editoria, ci saranno due appuntamenti: venerdì 9 alle ore 21,00 “scrivere il design” e sabato 10 alle ore 21.00 “scrivere l’architettura” durante i quali Giorgio Tartaro, giornalista, autore e volto tv, dialogherà con progettisti di calibro internazionale quali Alfonso Femia, Aldo Parisotto, Massimo Formenton e Massimo Roj sulle loro recenti pubblicazioni e con il centro ricerche di Poltronova, sull’ultima pubblicazione dedicata al 50° anniversario dello specchio Ultrafragola di Ettore Settoss, che ha segnato un’epoca e rappresenta ancora oggi il punto di svolta e nascita del design italiano, che oggi è apprezzato e riconosciuto in tutto il mondo. Al Centro per le Arti Visive, sede dell’omonima fondazione del Comune di Pietrasanta, ci sarà anche la mostra “Design Loci” ad ingresso libero: un dialogo tra miniature di prodotti cult del design e il paesaggio di Pietrasanta. Sempre al Cav, in uno spazio allestito ad hoc, l’head quarter della Pietrasanta Design Week-end, dove ricevere tutte le informazioni sulle prossime edizioni. Tra le altre location coinvolte in questa anteprima, ci saranno il MuSA, dove venerdì 9 ottobre alle 14.30 e in diretta sui canali social @Designweek-end si terrà la conferenza di presentazione del palinsesto 2021: la seconda edizione a Courmayeur, dal 4 al 7 febbraio e la seconda edizione a Pietrasanta, fissata per fine settembre. Courmayeur Mont Blanc ha subito colto le potenzialità del museo virtuale, scegliendo di raccontarsi attraverso bellissimi video e l’installazione “The voice of the Glacier”, della giovane artista valdostana Caterina Gobbi. Suoni e immagini trasporteranno i visitatori in vetta al Monte Bianco, dove il bianco immacolato delle nevi perenni rende questa località così unica e speciale.

SCOPRI TUTTI I PROSSIMI EVENTI A PIETRASANTA!

Per informazioni sui prossimi eventi vai su www.comune.pietrasanta.lu.it, gruppo Facebook “Pietrasanta Eventi, Instagram “Pietrasanta Eventi” oppure iscriviti al servizio di messaggistica WhatsApp al numero di telefono 366 699 3039 inviando un messaggio con il seguente testo: “Attiva iscrizione – Nome e cognome – Città di residenza” (esempio: Attiva iscrizione Mario Rossi Pietrasanta).