Ambiente: raccolta differenziata, Pietrasanta comune più riciclone della Versilia

Stampa, 2 nov 16:26 ·
Vai a:   articolo principale       

Pietrasanta è il comune più riciclone della Versilia. I pietrasantini sono i più bravi ed attenti nel fare la raccolta differenziata. A certificarlo è la classifica redatta dall’Agenzia Regionale Recupero e Risorse (ARRR) relativa al 2019 secondo cui Pietrasanta ha la percentuale più alta di raccolta differenziata tra tutti i comuni della Versilia, ovvero l’80,61%, ben superiore alla media provinciale del 73,44%.

Un primato frutto di un servizio di raccolta porta a porta collaudato e che copre la totalità del territorio comunale e di una sempre maggiore consapevolezza dei cittadini nella necessità di differenziare per riciclare. Pietrasanta è stato tra i primi comuni nella costa apuo-versiliese ad attivarlo tra il 2009 ed il 2010. “Nel 2020 prevediamo – spiega - Elisa Bartoli, vice sindaco ed assessore all’ambiente – un ulteriore incremento della percentuale grazie alla qualità della copertura del servizio di porta a porta, quindi a domicilio, e alla presenza dei centri di raccolta sul territorio per favorire la raccolta differenziata spontanea. Ci sono i presupporti per superare la soglia dell’81% stando ai dati aggiornati di Ersu Spa. Questi sono risultati che si ottengono solo con la collaborazione dei cittadini”.

L’amministrazione di Alberto Stefano Giovannetti è impegnata da mesi nella lotta agli abbandoni anche con l’utilizzo delle tecnologia come telecamere mobili: “stanno dando i risultati che ci si aspettava. – prosegue - Vengono spostate continuamente per intercettare anche singoli e ricorrenti casi permettendoci di tenere alta l’attenzione su un fenomeno che, per fortuna, non è molto diffuso soprattutto nel periodo invernale”.

Nel frattempo è l’orario di apertura centri di raccolta cittadini è entrato in modalità invernale per quanto riguarda le utenze domestiche: dal 1 novembre il Centro di Raccolta Olmi e l’ Impianto del Verde in via Pontenuovo saranno aperti tutti i giorni dal lunedì al sabato, dalle ore 7.00 alle ore 19.00 con chiusura la sola domenica.