Impianti Sportivi: alla Pruniccia di Strettoia anche un mini-campo di allenamento, in dirittura d’arrivo intervento per sostituzione manto di ultima generazione

Stampa, 10 nov 12:24 ·
Vai a:   articolo principale       

Il centro sportivo della Pruniccia, a Strettoia, avrà anche un mini campo per gli allenamenti. E’ in dirittura d’arrivo il maxi intervento da 350 mila euro per la sostituzione del manto in erba sintetica con uno di nuova generazione sul modello del Campo Pedonese ultimato negli scorsi mesi. A seguire l’intervento è tornato l’assessore allo sport, Andrea Cosci che si è sincerato del rispetto del cronoprogramma.

“Lo sport è fermo, a causa dell’emergenza sanitaria, ma i lavori proseguono senza sosta per consegnare l’impianto alla società il primo possibile. - ha spiegato Cosci – Vogliamo che sia pronto a riaprire non appena sarà possibile. Pietrasanta avrà due campi da calcio di ultima generazione. Tra i migliori oggi in Toscana e nel centro Italia”.

L’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti mantiene così fede agli impegni presi nei confronti della società concessionaria dell’impianto, il Versilia Calcio, delle tante famiglie e dei giovani sportivi, e della frazione di Strettoia. Complessivamente l’amministrazione comunale di Giovannetti investirà, nel biennio, 1,8 milioni di euro per potenziare, adeguare e migliorare gli impianti sportivi di proprietà della comunità.

“Realizzeremo anche un secondo campetto per gli allenamenti. – anticipa – E’ uno spazio ulteriore a servizio della società che tornerà molto utile”. Terminato l’intervento alla Pruniccia partirà quello al Campo di Atletica Falcone e Borsellino. Si tratta di un altro dei grandi investimenti in chiave anche turistica. “Sport per noi è anche turismo. – ha ribadito Cosci – Dotare la città di impianti moderni, funzionali, adeguati e soprattutto riconosciuti dalle federazioni significa aprire un mondo di opportunità per la città fuori stagione. Penso a tornei, competizioni ed anche allenamenti di squadre e team italiani e stranieri che qui potranno trovare condizioni ottimali per allenarsi e soggiornare”.

L’atteso prossimo intervento a partire, suddiviso in due diversi lotti, sarà quello del Campo di Atletica per cui l’amministrazione comunale ha ottenuto due robusti finanziamenti del valore di 415 mila euro per il rifacimento completo del manto delle otto corsie della pista, la sistemazione delle attrezzature mobili e la copertura della pista di pattinaggio con creazione di un’area attrezzata polivalente coperta e multidisciplinare.

“Il 2021 sarà l’anno del Campo di Atletica. – conclude Cosci – E’ uno degli investimenti e degli interventi a cui teniamo particolarmente perché consentirà anche alla società concessionaria di crescere ancora a livello sportivo. Arriveranno da tutta la Toscana per allenarsi qui”.